... / CUSCINETTI JFK

Rotelle a sfera a una corona

Le rotelle a sfere ad una corona appartenenti alle serie 3612 o LR2_...NPP si basano su cuscinetti ad una corona di sfere (suffisso -2RSR o PP), per il loro design interno.
Le rotelle a sfere ad una corona appartenenti alle serie 3612 o LR2 vengono prodotte con guarnizioni -2RSR o PP, come standard. Queste guarnizioni forniscono una tenuta molto efficace ed efficiente del vano del cuscinetto contro la penetrazione di corpi estranei anche in condizioni operative sfavorevoli.
Le rotelle a sfere ad una corona sono disponibili con forma cilindrica, senza suffisso o con l'anello esterno, identificato con suffisso "R" (per codice 3612) o "U" ( per codice LR2), come standard.
Il suffisso "R" o "U" dell'appellativo, contraddistingue un'esecuzione in cui il raggio della bombatura è di 400 mm per i codici 3612 e 500 mm per la serie LR2, indipendentemente dal loro diametro esterno.
Le rotelle a sfere ad una corona sono dotate di gabbie in acciaio stampato, come standard.

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

Offriamo prodotti
su misura e certificati.

Per le tenute delle rotelle a sfere viene utilizzata la gomma sintetica (NBR) resistente all’usura, come standard.

Questo materiale è adatto a temperature di funzionamento compreso tra -30°C fino ai +110°C.

Su richiesta, ITS Italia può fornire le rotelle a sfera con differenti materiali per le guarnizioni.

Le rotelle a sfere sono munite di un grasso a base di litio. Tale grasso possiede buone proprietà antiruggine ed è adatto a temperature di funzionamento da -30°C a +110°C.

In condizioni normali di lavoro queste rotelle a sfere non richiedono manutenzione, mentre vanno rilubrificate in presenza di umidità o di impurità solide oppure se devono ruotare a temperature oltre i 70°C per lunghi periodi di tempo. A tale scopo, è presente un foro di lubrificazione sull’anello interno.

Il grasso deve essere introdotto adagio per non danneggiare gli schermi.

Le rotelle a sfere sono prodotte con classe di tolleranza definita come “Normale“, PN, come standard.

Per le rotelle con il diametro dell’anello esterno sferico, la tolleranza del diametro dell’anello esterno è il doppio del normale valore standard.

Su richiesta alcune delle rotelle a sfere più piccole possono essere prodotte con classi di tolleranza in P6 e P5.

Le rotelle a sfere vengono prodotte con giuoco interno normale, CN, come standard.

Su richiesta, ITS Italia può fornire le rotelle a sfere con un altro giuoco interno.

Le rotelle a sfere sono destinate a reggere prevalentemente carichi radiali.

Qualsiasi carico assiale che agisca sull’anello esterno, ad esempio a causa del funzionamento contro un bordo di guida, genera momenti ribaltanti che possono far diminuire la durata della rotella.

Hai bisogno di ulteriori informazioni?
Compila il form
e sarai ricontattato!